Truffe e frodi


La pandemia di Covid-19 ha causato un incremento della criminalità informatica a livello globale, con l’utilizzo di metodologie sempre più sofisticate. L’illegittimo utilizzo del marchio, grazie al quale i criminali “replicano” strumenti di investimento e li commercializzano a ignari consumatori, è diventata una pratica sempre più diffusa. Recentemente, persone che affermano di rappresentarci hanno promosso investimenti fraudolenti in obbligazioni e ISA. Noi di Schroders disponiamo di una vasta gamma di risorse per proteggere i nostri clienti ed evitare che subiscano tali tipologie di truffe. Se sei stato contattato in modo sospetto da sedicenti rappresentanti di Schroders, ti chiediamo di segnalarcelo immediatamente chiamandoci al numero +44(0)20 7658 4004 o scrivendoci un'email all'indirizzo abuse@schroders.com.

Per maggiori informazioni il consulta il website del Financial Conduct Authority’s ScamSmart che fornisce consigli su come evitare truffe e frodi.

MATERIALE DI MARKETING

Diritti riservati in tutti i paesi.

Quanto sopra esposto ha mero scopo illustrativo e non costituisce una raccomandazione all'investimento.

I rendimenti passati non sono un indicatore dei risultati futuri, i prezzi delle azioni e l'utile che ne deriva possono sia aumentare che diminuire e gli investitori potrebbero non recuperare l'importo investito in origine.

PRIMA DELL'ADESIONE LEGGERE IL PROSPETTO INFORMATIVO.
Tale prospetto è disponibile su questo sito e presso i collocatori autorizzati.

Schroder Investment Management (Europe) S.A., Succursale italiana
Via Alessandro Manzoni, 5 - 20121 Milano
Codice fiscale e n. iscrizione al Registro Imprese n. 97833310150
Partita IVA 10855070966



Iscritta all'Albo delle SGR di cui all'art. 35 del D.Lgs. 58/98, sezione Gestori GEFIA e UCITS

Schroder International Selection Fund SICAV è indicata come Schroder ISF

Schroder Investment Management (Europe) S.A., Succursale italiana è stata costituita nel luglio 2019 ed è presente in Italia, sotto altra forma giuridica dal 1995. La società è soggetta alle leggi lussemburghesi UCITS del 17 dicembre 2010 ed AIFM del 12 luglio 2013.