/it/sysglobalassets/global-assets/capabilities/lens_thick_light.svg

Healthcare Innovation

Investire nella salute, anche del portafoglio

Schroder ISF Healthcare Innovation

In tutto il mondo l'aspettativa di vita è in aumento. La scoperta di nuovi farmaci e di trattamenti più efficaci delle malattie non sono gli unici fattori determinanti. L'innovazione sanitaria e il cambiamento dello stile di vita, combinati con i principali progressi tecnologici, contribuiscono a una vita più lunga e più sana. E queste aree stanno originando nuove opportunità di investimento.

Il comparto ha come obiettivo l'investimento sostenibile ai sensi dell'Articolo 9 del Regolamento (UE) 2019/2088 relativo all'informativa sulla sostenibilità nel settore dei servizi finanziari ("Sustainability-related Disclosures in the Financial Services Sector" o "SFDR").

Il fondo in breve

Guardare oltre la superficie

Le opportunità in ambito sanitario vanno al di là titoli sui giornali. Analizziamo 5 segmenti del settore sanitario per costruire un portafoglio ottimale.

Un portafoglio concentrato, ma al contempo diversificato per rendimenti di lungo periodo

Il settore sanitario offre un’ampia gamma di opportunità di investimento. Costruiamo il portafoglio con approccio bottom-up spaziando nei diversi sottotemi. Selezioniamo le 50-75 posizioni che di volta in volta riteniamo offrano agli investitori l'opportunità di partecipare a un tema importante per tutti noi - la nostra salute - ma anche l'esposizione a un settore che sta trasformando il nostro modo di vivere e rivoluzionando ciò che intendiamo per sanità. L’obiettivo è ottenere un portafoglio abbastanza diversificato da generare rendimenti costanti nel lungo periodo.

Sfruttare il potere dei dati

Alla ricerca tradizione affianchiamo un approccio all'avanguardia. La nostra Data Insights Unit, costituita 5 anni fa, comprende un team di oltre 20 tra scienziati dei dati, statistici e matematici. Il team integra i dati finanziari tradizionali con set di dati e tecniche alternative, tra cui l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

 

Fonte: Schroders, giugno 2020.

Fattori di rischio:

Rischio di controparte: La controparte di un derivato o di un altro tipo di contratto o prodotto finanziario sintetico potrebbe perdere la capacità di onorare i propri impegni nei confronti del fondo, causando una perdita parziale o totale.

Rischio valutario: Il fondo può essere esposto a valute diverse e quindi alle possibili perdite generate dalle variazioni dei tassi di cambio.

Rischio associato ai derivati: L'andamento di uno strumento derivato può discostarsi dalle attese e determinare perdite maggiori del costo del derivato stesso.

Rischio azionario: I prezzi delle azioni oscillano quotidianamente in base a diversi fattori, fra cui notizie di carattere generale, economico, settoriale e notizie specifiche relative a una società.

Rischio di liquidità: In un contesto di mercato critico, il fondo potrebbe non riuscire a vendere un titolo o a ottenerne il fair value, con conseguenze negative sulla performance e la possibile dilazione o sospensione dei rimborsi delle proprie azioni.

Rischio operativo: I processi operativi, compresi quelli relativi alla custodia del patrimonio, possono non andare a buon fine,  causando perdite al fondo.

Rischio di performance: Gli obiettivi di investimento esprimono il risultato atteso ma non ci sono garanzie che tale risultato venga raggiunto. A seconda delle condizioni di mercato e del contesto macroeconomico potrebbe essere più difficile conseguire gli obiettivi di investimento.

Informazioni importanti: Il presente documento riporta i giudizi e le opinioni degli autori, che non rappresentano necessariamente la visione riportata in altre pubblicazioni o espressa da altri fondi e strategie Schroders. La pagina ha scopo meramente informativo. Il presente materiale non costituisce un'offerta né un invito ad acquistare o a vendere strumenti finanziari. Le informazioni qui contenute non mirano a fornire, e non sono da considerare, una consulenza in ambito contabile, legale o fiscale né una raccomandazione di investimento. Schroders ritiene attendibili le informazioni contenute nel presente documento, ma non ne garantisce la completezza o la precisione. Schroders non si assume alcuna responsabilità per dati o giudizi non corretti. Nel prendere decisioni di investimento e/o strategiche il lettore non deve fare affidamento sulle opinioni e sulle informazioni qui riportate. Le performance passate non sono indicative delle performance future e potrebbero non ripetersi. Il valore e il reddito degli investimenti possono aumentare o diminuire e gli investitori potrebbero non recuperare il capitale iniziale.  I dati qui riportati provengono da fonti ritenute attendibili da Schroders. Si declina ogni responsabilità per errori di fatto e si invita a verificare i dati in maniera indipendente prima di pubblicarli o utilizzarli. I settori sono citati a scopo meramente illustrativo; i riferimenti non sono da intendersi come una sollecitazione all'acquisto o alla vendita. Le oscillazioni dei tassi di cambio possono provocare incrementi o decrementi del valore degli investimenti esteri.

Il presente materiale è stato pubblicato da Schroder Investment Management (Europe) S.A., Succursale italianaVia della Spiga, 30 - 20121 Milano.

Schroder Investment Management (Europe) S.A., Succursale italiana
Via Alessandro Manzoni, 5
20121 Milano

Per ulteriori chiarimenti compila il modulo online.

Modulo di contatto

Telefono +39 02 763771

Fax +39 02 76377600

Email milano@schroders.com

Mappa