/it/sysglobalassets/global-assets/capabilities/lens_thick_light.svg

Global Disruption

Gli squilibri creano opportunità

Catturare il potenziale di crescita offerto dalla disruption

Schroders, settembre 2019

9 aree di diversificazione

Schroders, settembre 2019

Piccole, ma promettenti

Schroders, 30 aprile 2019

Fattori di rischio

  • I prezzi delle azioni oscillano quotidianamente in base a diversi fattori, fra cui notizie di carattere generale, economico, settoriale e notizie specifiche relative a una società.
  • La controparte di un derivato o di un altro tipo di contratto o prodotto finanziario sintetico potrebbe perdere la capacità di onorare i propri impegni nei confronti del fondo, causando una perdita parziale o totale.
  • Il fondo può essere esposto a valute diverse e quindi alle possibili perdite generate dalle variazioni dei tassi di cambio.
  • L'andamento di uno strumento derivato può discostarsi dalle attese e determinare perdite maggiori del costo del derivato stesso.
  • Il fondo fa uso di derivati per investire in leva, una prassi che aumenta la sensibilità a determinati mercati o alle fluttuazioni dei tassi di interesse e può generare una volatilità superiore alla media oltre al rischio di perdita.
  • In un contesto di mercato critico, il fondo potrebbe non riuscire a vendere un titolo o ad ottenerne il fair value, con conseguenze negative sulla performance e la possibile dilazione o sospensione dei rimborsi delle proprie azioni.
Schroder Investment Management (Europe) S.A., Succursale italiana
Via della Spiga, 30
20121 Milano

Per ulteriori chiarimenti compila il modulo online.

Modulo di contatto

Telefono +39 02 763771

Fax +39 02 76377600

Email milano@schroders.com

Mappa